Cracolici: vino e vigneti, sbloccati 32,5 milioni. Finanziate altre 300 imprese

cracolici

“Stanziati 32 milioni e mezzo di euro di fondi dell’ Ocm Vino per la modernizzazione e il rinnovamento colturale dei vigneti in Sicilia. Grazie allo scorrimento integrale della graduatoria, saranno finanziate tutte le aziende in possesso dei requisiti che hanno partecipato al bando 2015/2016″. Lo comunica in una nota l’assessore regionale all’Agricoltura, Antonello Cracolici.
“Lo scorrimento della graduatoria vino sulla riconversione vitivinicola 2015/2016, disposto dall’assessorato regionale, permetterà ad altre 300 imprese vitivinicole, sia singole che associate, di ottenere i contributi previsti dall’Ue per il rinnovo degli impianti, il miglioramento colturale, la diffusione delle varietà maggiormente vocate sul territorio siciliano e nelle isole minori. Lo scorrimento sarà finanziato con i fondi della campagna 2016/2017. Eventuali economie saranno ripartite nel capitolo Ocm investimenti” continua Cracolici.

Nel mese di giugno, l’assessorato aveva proceduto ad un primo scorrimento della graduatoria dopo lo stanziamento di circa 3 milioni di euro di somme aggiuntive, assegnate dal ministero per le Politiche agricole alla Sicilia, sulla base di una ripartizione nazionale di somme non spese da altre regioni.

Il sostegno accordato ai produttori, proporzionato all’entità della superficie interessata, è articolato in due voci: compensazione ai produttori per le perdite di reddito conseguenti all’esecuzione della misura (forfettarizzato fino a 10.500 euro/ha. che diventano 13.500 per i vigneti con produzioni DOC), contributo ai costi di ristrutturazione e di riconversione (dal 50% al 70% dei costi calcolati sulla base del prezziario regionale).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.