Comune di Palermo: “Nella Ztl migliora il servizio pubblico”

Giusto Catania

“La prima settimana di applicazione della Ztl ha portato un sensibile miglioramento del trasporto pubblico all’interno della stessa area”. Lo si legge in una nota diffusa dal Comune di Palermo che illustrando i dati relativi alle corse dei bus che attraversano la zona, ha sottolineato che “si è registrato un netto calo (in media dal 5,97 al 3,19%) delle corse saltate a causa del traffico, cui corrisponde un’aumentata capacità di trasporto e ovviamente un aumento delle obliterazioni. Analogo miglioramento per le linee verso la Ztl, dove si è passati da un 7,14 ad un 3,8% di corse saltate a causa del traffico. Tutte le linee di attraversamento della Ztl registrano questo miglioramento ad eccezione di quelle, come la 107, che ha un’ampia parte del tragitto lungo il perimetro dell’area”.

“Certamente – afferma l’Assessore Giusto Catania – siamo di fronte ad un dato parziale e così come abbiamo sempre sostenuto ci vorranno almeno due mesi per avere dati complessivamente attendibili statisticamente, ma è evidente che i numeri sono nella giusta direzione”. “In questo quadro – sottolinea il Sindaco Leoluca Orlando – credo importante sottolineare lo sforzo complessivo messo in campo dall’Amat, che offre una capacità di trasporto orario superiore ai 6.000 passeggeri medi, ben oltre quanto richiesto dal Pgtu per l’attuazione della Ztl. Certamente anche in questo caso siamo coscienti del lavoro ancora da compiere, ma non possiamo che essere incoraggiati dai primi risultati raggiunti sul campo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.