Comune di Palermo, la Rap: sistemati nuovi cassonetti in città

Palazzo delle Aquile

Continuano da parte di Rap le attività di messa su strada di nuovi cassonetti. Dopo l’intervento sul quartiere di Baida e Boccadifalco con la distribuzione di quelli da 1.100 lt,  è la volta del quartiere 24 (Montepellegrino) e del quartiere 1 (Triburale/ Castellamare).

L’Area aziendale di Igiene Ambientale Sud di Rap come da programma, infatti, sta intervenendo da qualche giorni in via dei Cantieri e piazza Fonderia posizionando 38 contenitori da 1.700. litri.  Ma in tutta l’area ne sono previsti ancora 120.  Anche in questo caso bisognava intervenire in quanto il parco cassonetti era oramai vetusto.

Tra la notte di mercoledì e giovedì sono stati inoltre posizionati, in questo caso con una ridistribuzione diversa, complessivamente  26 contenitori in via Aquino Morala (12), via Molara ( 6), via Dirillo ( 7) e Case Galati (1).

La redazione di un nuovo piano di collocazione nella zona è scaturita dopo un sopralluogo con il presidente della quarta circoscrizione Silvio Moncada e dopo avere redatto un documento, alla fine condiviso dall’intera circoscrizione, per dismettere definitivamente una postazione centralizzata di circa 15 cassonetti presente nella via Case Galati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.